Powered by Blogger.
RSS

Ansia!!

Ciao a tutti ....Oggi pomeriggio interverremo al programma Pomeriggio 5!!!
Seguiteci e fate il tifo per noi!!!
Grazie!
Elisa & Walt

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

13 commenti:

Elisa ha detto...

FORZA!! Andrà benissimo!!
Un grande abbraccio!
Cercherò di guardarvi!

LeBombonierediElisa

Tenuta San Barbato ha detto...

Carissimi Elisa e Walt,
stiamo seguendo sin dall'inizio la vostra avventura ed avremmo il piacere di proporvi la possibilità di accompagnare il vostro pranzo di nozze con il vino Negroamaro "Madonna dei grani" della Tenuta San Barbato, di Grottaglie (TA).
Per maggiori informazioni e dettagli potete contattarci al numero 0995638789; oppure inviarci una mail ad info@sanbarbato.it

In bocca al lupo,
Marisa

Marzia ha detto...

Ciao ragazzi...ho saputo del vostro blog da una mia amica...idea geniale!!! Io tengo un blog sul mondo dei matrimoni perchè mi piacerebbe un giorno poter diventare una wedding planner...se avete bisogno di qualcuno che vi organizza il matrimonio o che vi dia delle idee io ci sto!!! Il mio blog è: http://lovelyplanning.blogspot.com, magari dateci un'occhiata...
Potete anche contattarmi a: marzia.lovelyplanning@gmail.com

Un abbraccio!!!

Marzia

Anonimo ha detto...

Una vergogna, la trasmissione è stata la sintesi della nostra "Bella Italia", l'idea di Elisa & Walt può essere interpretata come una idea imprenditoriale e invece di essere apprezzata e complimentarsi con loro per la genialata sono stati distrutti sul nascere, neanche si sono scomodati di capire, hanno preferito parlare di gay con i figli e altre ..... varie. Non hanno avuto il tempo e il modo di spiegare, completamente scavalcati da persone provocatrici in caccia di un applauso, Barbara D'Urso a preso un applauso perchè ha affermato che se 2 persone vogliono sposarsi basta andare in comune... complimenti... non lo sapevamo... ma come possiamo far capire a queste persone che non stiamo parlando di questo, STIAMO PARLANDO DELL'IDEA!!! Comunque continuate cosi, io e mia sorella siamo ancora più felici di aiutarvi.
Ciao e a presto da Fabio e Pina

Anonimo ha detto...

No, scusate Fabio e Pina, ma IMPRENDITORIALITA' non ce n'è proprio in questa idea.. ANZI!
E' la tomba del commercio!
Tu se vuoi un servizio lo paghi, lo valuti, e lo paghi quanto vale! Se desideri una carrozza con sei cavalli li paghi! Che poi un'azienda emergente possa sposare l'idea, deve anche essere certa di averne un tornaconto economico!
Già il fatto che sia stato un flop mediatico questa idea dà all'imprenditore del caso la dimensione di quello che sta andando a fare: cioè, se abbraccerà comunque la causa lo farà per puro buon cuore!

Elisa & Walt ha detto...

Ciao Anonimo!!!
ciò che io e Walt desideriamo non è una carrozza con cavalli nè un pranzo costoso....noi abbiamo avuto un'idea che può essere condivisa o meno...ma quando mi parli di mancato tornaconto,mi dispiace...non hai gli elementi sufficienti per dirlo!!e inoltre...se parli di flop mediatico,ti spiego:io e walt siamo due ragazzi comuni e non sappiamo comportarci davanti alle telecamere,non sappiamo prender parola se non ci viene data,soprattutto se veniamo attaccati senza avere la possibilità di dire chi siamo...però per quanto riguarda i giornali,siamo stati ben felici di raccontare la nostra storia a cuore aperto e senza forzature....accetto le critiche,non c'è problema...se vuoi possiamo parlarne:elisa.dicristofano@yahoo.com

FAMIGLIA BLOG'S ha detto...

siete grandi un piacere avervi conosciuto stiamo in contatto .
fam leoni

FAMIGLIA BLOG'S ha detto...

io non considero il vostro un flop anzi,secondo noi voi avete aperto un modo nuovo,noi non abbiamo modo di sposorizarvi ma vi aiuteremo a diffondere l idea.
come diceva MIA MOGLIE .. a Poletti non e' che si possono sposare solo i ricchi.
non mollate la tv e' questa , voi la moda l'avete lanciata non mollate.
luca
(SE MI AUTORIZZATE SABATO VI METTO SU YOUTUBE)

emilia ha detto...

io mi sono semplicemente chiesto perchè vi hanno invitato; non vi hanno fatto parlare, non hanno spiegato nulla della vostra idea ed hanno solo e semplicemente incensato un giornalistuncolo quale poletti ed una conduttrice che ignora le vostre motivazioi (ed infatti le chiudono i programmi, promuovere per rimuovere!) io, se fossi stata in voi, mi sarei alzata e me ne sarei andata! bravi, bel sangue freddo!!

Chicca ha detto...

Sono sconvolta dall'atteggiamento poco giornalistico della trasmissione... quando si invitano 2 persone ad una trasmissione.. pur non condividendo una loro idea ..li si mette in condizioni di esprimere il loro pensiero..a voi è stata negata ogni possibilià di espressione... Ragazzi non mollate... in giro ci sono persone che sanno ascoltare e che invece di pensare solo all'audience si preoccupano anche di chi gli sta di fronte...

Anonimo ha detto...

Sono rimasta molto negativamente colpita dalla trasmissione pomeriggio 5.La 'bravissima' Barbara D'urso 'dall'alto' della sua professionalità non sapeva niente della vostra storia...(una 'presentatrice' non si informa prima???) Dopo che vi ha interrotto non sapeva nè che altro rispondere nè che dire, e ciò non ha permesso ai presenti e ai telespettatori di capire la vostra idea e i vostri progetti.Inoltre siete stati messi assieme a delle storie che nn avevano niente a che fare con voi!! una vergogna...che bella figura che ha fatto la barbara!

Fede

walt ha detto...

grazie alle persone che ci sostengono.
grazie a voi che scrivete sul nostro blog.

non è bello essere trattati cosi in diretta tv.
pensavamo di parlare come in un salotto a casa di amici....ci siamo trovati con gente che ci insultava non sapedo nulla di noi...

ci rasserena il fatto che sia arrivata almeno a qualcuno la verità...grazie ragazzi!!!

Emiliano ha detto...

Ciao ragazzi!!
Io non ho alcuno sponsor da offrire, ma è bellissimo scoprire che vi sposate e che avete avuto questa idea molto originale, che la Barbara d'Urso non ha capito. Senza neanche informarsi.
E soprattutto invece di sputare sentenze a caso, perchè la gente non ascolta? Non si mette in gioco? E cerca di capire? Avrebbe potuto nascere un bel discorso sulla precarietà e la voglia nonostante questo di mantenere "accesi" i propri sogni ingeniandosi da soli, con un'etica do-it-yourself, che è alla base della vostra idea. Vabbè, non ci pensate ragazzi. E in bocca al lupo!!!

Posta un commento