Powered by Blogger.
RSS

Sono arrivate anche le partecipazioni!!

Ed è arrivato anche lo sponsor per le partecipazioni!!Si tratta di Copyland,centro stampa digitale di Formia (LT),in Via Appia Iato,387/391....Oltre che per le partecipazioni,Fabio e Pina,titolari di Copyland, si sono offerti di realizzare segnaposto,tableau,biglietti di ringraziamento!Ho letto su Internet che di solito per questo tipo di cose si segue un tema....Voi cosa ne pensate?Avete idee da suggerirci???
Grazie a Copyland!!!!
Elisa & Walt

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

3 commenti:

Elisa ha detto...

Si Elisa!! Di solito si segue un "fil rouge".. mi spiego meglio!
Non so se hai già scelto quello che sarà il tuo vestito da sposa, è molto in voga scegliere il vestito abbinato a particolari di colore diverso: avorio-lilla; avorio-rosa, avorio-bordeaux queste tra le scelte più comuni. Le partecipazioni, come i fiori, le bomboniere i segnaposto possono seguire il tema andando ad inserire il colore da te scelto in abbinamento!
In alternativa al colore il tuo "tema" potrebbe essere un fiore, prendiamo ad esempio il GIRASOLE: potresti avere le partecipazioni con a sfondo un girasole, girasoli nel bouquet, e delle bomboniere con girasoli!
Diaciamo che la base per iniziare a far prendere forma all'evento è un po' questo! Un matrimonio ben organizzato, senza eccessi, è la regola per la buona riuscita del vostro giorno più bello!
LeBombonierediElisa

Marzia ha detto...

Sì solitamente si segue un tema comune del matrimonio...per esempio se avete fatto dei viaggi insieme potete creare il vostro tableau dei tavoli del ricevimento con i nomi dei posti che avete visitato, oppure il tema può essere elgato ad un vostro colore preferito, oppure ancora ai vostri film preferiti...ce ne sono tante di idee se volete vi posso aiutare a trovarne qualcuna...

@sposa ha detto...

Confermo, che l'occhio ai particolari è fondamentale. se ti serve una wedding planner gratis, "a distanza", vi posso aiutare nell'organizzazione e nelle scelte.
salvatelasposa@gmail.com
www.salvatelasposa.blogspot.com

Posta un commento